Salottino Poly con Polycarenze

Polycarenza è Car, nome immediato e neutro. Nasce e vive a Torino, dove studia ostetricia e prende parte a numerosi collettivi, partecipando all’organizzazione del Freak Pride 2020. Attivista queer e poliamorosa, ha aperto la pagina polycarenze perché sentiva il bsogno di una divulgazione differente riguardo al tema delle non monogamie etiche, che fosse meno selettiva ed elitaria e più alla portata di tutti, specialmente di un pubblico più giovane, nell’ottica di creare reti comuni con altri attivisti, per far emergere il lato politico delle categorie maggiormente oppresse e rese invisibili anche all’interno della comunità LGBT+